Giocare al casinò con il gioco del poker live

A Pisa troviamo un bel circolo gestito da Lidia Elena Rusu il Tam Tam Poker” dove gravita il mondo del poker live: queste sale che sono sparse ormai lungo il nostro territorio raccolgono giocatori di tutti i tipi e di tutte le età. Troviamo eleganza ed allegria e qui si giocano esclusivamente tornei freezeout con buy-in che variano dai 30 e 40 euro: l’apertura del circolo è di quattro sere la settimana con presenze di circa una quarantina di persone per sera che svariano tra professionisti, impiegati ed operai. In questo circolo vengono rispettate le indicazioni della Corte di Cassazione, quindi i tornei sono freezeout senza re-buy e/o add an e senza classifiche; non vengono effettuati tornei speciali. Solo mensilmente vengono effettuati satelliti per buy-in superiori nei vari casinò italiani: tutto in regola e secondo le norme, quindi.
Nel circolo “Tam Tam Poker” la maggioranza dei player gioca live solo alcuni giovani tentano la fortuna online ed anche qui non si può non evidenziare il momento attuale che sta attraversando il mondo del poker come tutti gli altri settori: la crisi generale tocca tutti quindi anche queste imprese del gioco vengono colpite dal momento sociale che il nostro Paese sta attraversando. Anche nei piccoli circoli come il “Tam Tam Poker” si risente di tale crisi ed anche qui si stanno aspettando le normative che possano delineare definitivamente questo sport che sia giocato nei circoli come nei casinò, ci dovrebbe essere una regolamentazione comune e paritaria.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.